Ecovillage in Israel

TindaroNiosi

Tindaro Niosi, Collaboratore e Promotore del QK Project, dopo aver studiato Filosofia e Teologia in università statali e cattoliche, ha vissuto anni di ricerca introspettiva e di viaggio, passando dal cristianesimo-gandhiano di Lanza del Vasto, l’esperienza francescana dei Frati Minori Rinnovati, la meditazione Zen, lo Yoga e la meditazione tantrica insegnata da Padre Gian Vittorio Cappelletto, fondatore dei Ricostruttori nella preghiera fino ad arrivare alla tradizione ebraica. L’incontro con Shazarahel ha portato Tindaro a sperimentare una prima applicazione pratica ante-litteram delle linee guida del QK Project nel villaggio di Bradet (considerato per molto tempo il villaggio più povero, sia da un punto di vista materiale che culturale, dell’intera Romania), mettendo in condivisione sociale il suo stipendio, occupandosi di disabilità mentale e fisica come educatore volontario nel centro Don Orione di Bucarest, e sviluppando un progetto aziendale in cui adolescenti e adulti portatori di disabilità sono riusciti a realizzare in modo quasi autonomo carta da cucina e igienica, rivenduta nei magazzini rumeni come prodotto di qualità Medio-alta. Insieme a Gall Irina ha aperto Irene Travel, Tour Operator di Bucarest, che si occupa della promozione dell’Italia e dell’Est, con grande attenzione alla Storia e alle Tradizioni. Oggi ricopre il ruolo di Travel Consultant, nel settore privato e pubblico.